I nostri prodotti

Come svolgere efficacemente la nostra professione limitando al contempo il nostro impatto sul pianeta? Considerando tutte le opzioni di miglioramento possibili. Imballaggi, prodotti, progettazione, trasporto, rifiuti: la nostra missione consiste in un continuo miglioramento. Perché desideriamo tutti abitare un mondo più positivo.

La nostra missione: rispondere al meglio alle esigenze degli abitanti

I nostri team Prodotto – Acquisto – Qualità – Supply Chain lavorano per proporre soluzioni co-costruite con gli abitanti e rispondere al meglio a tutte le loro aspettative: prodotti e servizi di qualità, a prezzi accessibili, che hanno un impatto positivo sull’Uomo e sul pianeta. Il nostro ruolo consiste nell’essere una piattaforma tra gli abitanti e il mondo industriale con cui produciamo i nostri marchi interni, di cui siamo estremamente orgogliosi: non semplici private label, bensì marchi degli abitanti, concepiti con e per loro. 

Un'iniziativa positiva fondata sull'eco-design

Vendiamo e distribuiamo più di 4 miliardi di prodotti all’anno, il che comporta una forte responsabilità sociale e ambientale, tanto nella produzione quanto nel trasporto e nelle nostre reti di punti vendita. 

Facciamo quindi evolvere le nostre gamme verso dei “Positive Products”, con un approccio rivolto all’eco-design dei nostri prodotti in base a 5 colonne portanti corrispondenti al loro ciclo di vita: 

 

  • Più SANI per gli abitanti e per il pianeta
  • FABBRICATI A PARTIRE DA FONTI RESPONSABILI E RICICLATE laddove possibile
  • RICAVATI DA UNA FABBRICAZIONE RESPONSABILE nel rispetto dei diritti umani, dei diritti del lavoro e della prevenzione dell’inquinamento.
  • FATTI PER DURARE 
  • Che migliorano le PRESTAZIONI AMBIENTALI della casa, ad esempio in termini di consumo idrico ed energetico.

Facciamo evolvere la nostra supply chain

Per rendere possibile una consegna adatta alle esigenze dei nostri clienti riducendone al contempo l’impatto ambientale, stiamo trasformando la nostra Supply Chain in una Supply Chain omnicanale, data & demand driven, scegliendo modalità di trasporto meno impattanti, come il fluviale o il marittimo, nonché impegnandoci a non trasportare alcun prodotto in aereo e ad accelerare l’utilizzo di mezzi di trasporto a energia alternativa (gas, elettricità, idrogeno…).